change management

Le organizzazioni non cambiano, le persone sì

La comprensione e l'accettazione sono fondamentali per introdurre con successo ed in modo permanente qualsiasi cambiamento: il Change Management fornisce un approccio strutturato per supportare gli individui dell'organizzazione per spostarsi dai propri stati attuali nei propri stati futuri.

l'ingrediente fondamentale del change management

Se le persone abbracciano e adottano le modifiche richieste per il cambiamento l'iniziativa fornirà i risultati attesi, altrimenti fallirà.

Quando un’azienda intraprende progetti per migliorare le proprie prestazioni, cogliere opportunità o affrontare questioni chiave, spesso sono richiesti cambiamenti nei processi, nei ruoli di lavoro, nelle strutture organizzative o nei tipi e negli usi della tecnologia: sono però in realtà i dipendenti che devono in ultima analisi cambiare il loro modo di lavorare.  Sono loro la vera chiave di volta del progetto.

 

Durante lo svolgimento di progetti in cui la gestione del cambiamento è cruciale per il successo, i collaboratori di Induvation, se richiesto dal cliente, possono essere presenti in azienda anche come “manager ad interim” per sviluppare, condividere ed implementare in collaborazione con gli operatori del cliente, gli interventi definiti.

i punti chiave

ALLINEAMENTO ALLA STRATEGIA

Per non deviare rispetto all'obiettivo che ci si è posti

LEADERSHIP

Comunicazione del cambiamento, coinvolgimento e guida delle persone

COMPORTAMENTI

Apertura al cambiamento culturale e abbattimento dello status quo



le fasi di un progetto di change management

Un progetto di questa natura si compone principalmente di 4 step:

  1. Analisi del “fabbisogno” di cambiamento in tutti i livelli dell’azienda
  2. Pianificazione e strutturazione delle fasi di cambiamento ad ogni livello aziendale
  3. Esecuzione del cambiamento utilizzando le metodologie e tools adeguati al grado di cambiamento ed al livello aziendale coinvolto
  4. Verifica e stabilizzazione del cambiamento